RISTRUTTURARE CASA, I MIGLIORI INTERVENTI DA EFFETTUARE

RISTRUTTURARE CASA, I MIGLIORI INTERVENTI DA EFFETTUARE

La nostra abitazione è senza ombra di dubbio uno dei luoghi in cui passiamo la stragrande maggioranza del nostro tempo, ed ovviamente il comfort da esso offertoci è in grado di influenzare la nostra qualità di vita.

Come abbiamo avuto modo di constatare anche durante il lockdown nazionale causato dalla diffusione della pandemia, tutte quelle piccole problematiche che tendiamo ad ignorare quando siamo impegnati, sono in grado di farsi sentire nel tempo, facendoci maledire il giorno in cui abbiamo deciso di non risolvere subito la situazione.

Fortunatamente questo è un anno ottimo per chi desidera effettuare interventi di ristrutturazione al massimo del risparmio, grazie al Decreto Rilancio prorogato per tutto il 2021.

Quali sono i migliori interventi di ristrutturazione da effettuare sulla propria casa?

Sono tanti gli interventi che possiamo decidere di effettuare, a partire dalla sostituzione degli infissi con la cessione del credito.

Rivolgendoci ad esempio a professionisti del settore come il rivenditore oknoplast Di Matteo Serramenti, potremo effettuare l’operazione risparmiando senza rinunciare però alla qualità degli infissi stessi.

D’altronde oknoplast è da sempre simbolo di sicurezza e affidabilità, grazie a porte e finestre con efficienti sistemi anti intrusione e con potente isolazione termica. Andiamo però ad approfondire questo e altri interventi in maniera più dettagliata con tutto quello che c’è da sapere.

Sostituzione degli infissi grazie alla cessione del credito

Come vi abbiamo appena accennato, la sostituzione degli infissi con la cessione del credito è sicuramente uno dei migliori interventi che possiamo effettuare con il minimo della spesa.

Gli infissi sono elementi essenziali della nostra abitazione, che contrariamente a quanto potrebbe pensare un principiante, non hanno mera funzione estetica. Installare porte e finestre di alta qualità come quelle offerte dal rivenditore oknoplast di Matteo Serramenti ci garantirà innanzitutto sicurezza.

Inutile negare che al giorno d’oggi sono in continuo aumento i furti in abitazione, e non basta sicuramente una telecamera di sicurezza ad evitare il peggio. Gli infissi di qualità oknoplast adottano sistemi di chiusura complessi, che non possono essere scassinati in pochi minuti senza adottare specifici strumenti.

Procedendo alla sostituzione potremo quindi sia dormire sogni tranquilli, che lasciare la casa incustodita senza alcuna preoccupazione. Dopodiché troviamo il dispendio di calore. Gli infissi datati lasciano entrare ed uscire l’aria con estrema facilità, provocando un enorme dispendio energetico.

Tutto il contrario rispetto a quelli di nuova generazione, progettati proprio per far fronte a questa tipologia di problematica.

Il sorprendente vantaggio che fa da ciliegina sulla torta?

Per accedere alla sostituzione infissi tramite cessione del credito non vi è alcun requisito o standard da rispettare. Tutti possono aderire, indipendentemente dal reddito annuale, dalla cittadinanza o dagli immobili posseduti!

Installazione dei pannelli fotovoltaici

Subito dopo la sostituzione degli infissi, troviamo l’installazione di pannelli fotovoltaici, operazione rientrante nel Decreto Rilancio.

Avete capito bene anche questa volta, quello che sembrava un progetto lontano, un’opera principalmente vista nei film, può essere ora fatta al massimo del risparmio.

Anche l’installazione dei pannelli fotovoltaici porta con sé grandissimi vantaggi. Avremo la possibilità di risparmiare sulla bolletta elettrica utilizzando direttamente ciò che la natura ci offre, basteranno poche ore di sole al giorno per garantire ore ed ore di autonomia.

Arrivati fino a qui è nostro compito esprimerci anche su un falso mito che riguarda i pannelli fotovoltaici: la manutenzione.

I pannelli fotovoltaici odierni sono estremamente resistenti nel corso del tempo, e gli interventi di manutenzione ordinaria possono essere effettuati anche in totale autonomia.

Barbara Togni

Collaboratrice dal 1997 di un noto gruppo immobiliare a livello nazionale, ne esco amministratore di filiale nel 2001 per aprire un’agenzia tutta mia che chiudo, per motivi famigliari, uniti alla crisi del settore, a fine 2012. Nel 2017 decido di rimettermi in gioco mettendo tutta la mia esperienza di agente immobiliare a servizio di coloro che cercano consigli in questo campo, dando vita a questo blog che si occupa della casa a 360 gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.