PROPERTY MANAGER: NUOVA FIGURA IMMOBILIARE

Negli ultimi anni, complice la crisi del settore,  si sta diffondendo anche in Italia una nuova figura professionale del settore immobiliare, il proporty manager. Figura che gestisce immobili per conto del proprietario allo scopo di valorizzare al massimo il suo patrimonio ed aumentarne i ricavi.

Oggi cerchiamo di capire insieme quali sono i compiti e le mansioni di un property manager, quali sbocchi professionali e quali titoli occorrono per svolgere questa professione.

Compiti e mansioni del property manager

I compiti e le mansioni del property manager sono diversi:

  • valuta le propriatà immobiliari del cliente
  • gestisce la locazione:  stabisce l’importo del canone più congruo, cerca e seleziona gli inquilini, stipulando con loro contratti, redige  un regolamento di immobile e lo fa rispettare e riscuote l’affitto per il proprietario.
  • Si occupa della manutenzione ordinaria e straordinaria degli immobili
  • Assolve alla parte amministrativa a finanziaria adempiendo a tutti gli obblighi  fiscali e di legge
  • Studia il mercato immobiliare e fornisce consulenza sugli investimenti

In sintesi è un mix fra un agente immobiliare, un amministratore di condominio ed un fiscalista.

Gestione della locazione

È sicuramente una delle mansioni più importanti del property manager. Valuta attentamente la proprietà al fine di stabilire la forma di affitto più redditizia e l’importo del canone da applicare al fine di massimizzare i guadagni del proprietario.

Si occupa quindi di scrivere un buon annuncio immobiliare  cercando di far affiorare i lati positivi dell’immobile ed utilizza tutti canali a sua disposizione per pubblicizzarlo.

Seleziona gli inquilini valutando la solvibilità e chiedendo le idonee garanzie, stabilisce con essi le caratteristiche del contratto (durata, costo, cauzione, clausole ecc.). Una volta firmato il contratto gestisce gli inquilini segue la locazione per la sua intera durata, accertandosi che l’inquilino paghi regolarmente l’affitto o attivandosi celermente notificandogli il ritardo e l’applicazione della mora se prevista.

A termine della locazione verifica le condizioni dell’immobile, e nel caso di danni trattiene tutta o in parte la caparra in base alla stima dei danni.

Infine si occupa della stesura dei contratti, della loro registrazione, del pagamento delle relative imposte e degli aumenti annuali se previsti.

Manutenzione

Oltre a gestire la locazione e massimizzare i proventi derivanti dall’immobile, altro compito è quello di occuparsi della sua manutenzione sia ordinaria che straordinaria

Deve occuparsi della pulizia fra un inquilino e l’altro occuparsi degli impianti elettrici, di acqua e gas, far pulire regolarmente la caldaia e effettuare i dovuti controlli dei fumi per ogni singola unità; se si tratta di una palazzina deve gestire la pulizia delle parti comuni e del verde, gestire il portierato( se presente), pulizia delle fosse biologiche e quant’altro rientri nella manutenzione ordinaria dello stabile.

Infine si occupa anche delle manutenzioni straordinarie, intervenendo tempestivamente per far fronte alle segnalazioni ed ai reclami degli inquilini. Provvedendo ad ogni tipo di riparazioni dal condizionatore, alle all’ascensore ecc, ed intervenendo in ogni caso di emergenza. Pertanto il property manager si affida ad una rete di professionisti (elettricisti, idraulici, fabbri muratori, lattonieri, ascensoristi, ecc. ) per ottemperare ad ogni necessità che si possa presentare o a cui affidare i lavori abituali (imprese di pulizie, giardinieri, ecc)

Amministrazione

Il property manager si occupa anche della tenuta della rendicontazione annuale,  tiene traccia di tutte le entrate e tutte le uscite effettuate durante l’anno

Consulente

Infine il property manager si occupa di consulenza, offrendo ai proprietari consigli sugli investimenti immobiliari da effettuare valutando i giusti immobili nelle zone migliori da acquistare al fine di metterli a reddito.

Conclusioni

Eccoci qua… anche per oggi è tutto, spero che l’argomento sia stato di vostro interesse.

Rimango a vostra disposizione per ulteriori informazioni o chiarimenti, potete contattarmi qui oppure lasciare un messaggio nel box qui sotto. Inoltre se avete degli argomenti che vi piacerebbe che io trattassi nei miei articoli potete segnalarmeli e sarà mia cura svilupparli nel più breve tempo possibile.

Continuate a seguirmi anche sulla mia pagina facebook e condividete i miei articoli per dar modo ad altri di leggerli. Grazie!

Altri argomenti che potrebbero interessarvi:

GLI AGENTI IMMOBILIARI NON SONO TUTTI UGUALI

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.