ACQUISTARE LA NUDA PROPRIETA’ CONVIENE?

Si, acquistare la nuda proprietà conviene se si desidera fare un investimento a lungo termine.

Per il nostro ordinamento giuridico la proprietà di un immobile, ma non solo, è suddivisa in due parti, nuda proprietà e usufrutto. Nella maggior parte dei casi queste due frazioni sono unite detenute dalla stessa persona, ma nulla vieta che queste due parti siano separate.

L’acquisto della nuda proprietà separata dall’usufrutto era in uso fra genitori e figli, diversi decenni fa quando le tasse successorie erano molto onerose.

I genitori acquistavano un immobile intestando la nuda proprietà ai figli e tenendosi l’usufrutto. Questa prassi sgravava i figli dal, futuro, costo degli oneri successori e risultava più vantaggiosa nonostante le tasse previste da questo tipo di compravendita erano maggiori rispetto ad una compravendita “normale”.

Da qualche anno, invece si assiste sempre più spesso alla vendita della sola nuda proprietà.

Andiamo per gradi e cerchiamo di capire

  • Cos’è la nuda proprietà
  • Cos’è l’usufrutto
  • Vantaggi e svantaggi per chi acquista la nuda proprietà
  • Che vantaggi ha chi vende
  • Valore della nuda proprietà
  • Acquisto della nuda proprietà

Cos’è la nuda proprietà?

La nuda proprietà altro non è che la proprietà di un bene senza averne il godimento, in quanto si sono costituiti sulla stessa diritti reali in favore ad altri soggetti.

La nuda proprietà si amplia automaticamente all’estinzione del diritto reale di cui è gravata

Cos’è l’usufrutto?

L’usufrutto è il diritto reale di godimento temporaneo su cosa altrui, ovvero il diritto di abitare un immobile di proprietà di altri.

La legge prevede che la durata dell’usufrutto sia predeterminata, e non può superare i 30 anni in caso l’usufruttuario sia un soggetto giuridico, mentre nel caso di una persona fisica l’usufrutto coincide con la vita dell’usufruttuario ( salvo patti diversi di durata inferiore).

Ciò vuol dire che l’usufrutto non si trasmette per eredità, e se l’usufruttuario muore prima del termine previsto il diritto si estingue automaticamente.

Vantaggi e svantaggi per chi acquista la nuda proprietà

Il primo vantaggio è senza dubbio il prezzo più basso, in quanto non si acquista la piena proprietà del bene ma una “proprietà minore” per un certo lasso di tempo.

La determinazione del prezzo varia in base all’età dell’usufruttuario, più è giovane più il prezzo sarà inferiore.

Secondo vantaggio le tasse sulla casa rimangono in capo all’usufruttuario ( TASI, IMU, ecc). così come le spese di ordinaria manutenzione dell’immobile.

Terzo vantaggio non vi sono tasse da pagare al momento dell’unificazione fra nuda proprietà e usufrutto

Altro vantaggio, in condizioni di mercato favorevole, è la rivalutazione che ha l’immobile acquistato nell’arco degli anni.

Lo svantaggio è che non si ha il godimento del bene per tutta la durata dell’usufrutto, e le eventuali spese straordinarie e strutturali per la conservazione dell’immobile.

Vantaggi per chi vende

Entra in possesso di una cospicua somma di denaro continuando a vivere nella sua casa, se si tratta di prima casa o continuando a percepirne gli affitti se si tratta di una seconda casa a reddito.

Valore della nuda proprietà.

Come anzidetto il valore varia in base all’età dell’usufruttuario.

Per determinarlo occorre una perizia fatta da un professionista. Al valore dato dalla perizia si applica un coefficiente, determinato periodicamente dal ministero delle finanze.

I coefficienti altro non sono che incidenze percentuali che variano in base all’età dell’usufruttuario. In questo articolo de il borsino immobiliare trovate la tabella dei coefficienti attualmente in vigore.

 

Acquisto della nuda proprietà

La nuda proprietà si acquista per atto notarile.

Conclusioni

Eccoci qua… anche per oggi è tutto, spero che l’argomento sia stato di vostro interesse.

Rimango a vostra disposizione per ulteriori informazioni o chiarimenti, potete contattarmi qui oppure lasciare un messaggio nel box qui sotto. Inoltre se avete degli argomenti che vi piacerebbe che io trattassi nei miei articoli potete segnalarmeli e sarà mia cura svilupparli nel più breve tempo possibile.

Continuate a seguirmi anche sulla mia pagina facebook e condividete i miei articoli per dar modo ad altri di leggerli. Grazie!

Altri argomenti che potrebbero interessarvi:

IL NOTAIO NELLA COMPRAVENDITA DI IMMOBILI

3 SUGGERIMENTI UTILI PER SCEGLIERE IL NOTAIO

PERCHE’ IL NOTAIO RICHIEDE LA CONFORMITA’ URBANISTICA E CATASTALE DELL’IMMOBILE?

COMPRAVENDITA: QUALI DOCUMENTI PORTARE AL NOTAIO

Facebook Comments

1 Comment

  • Post molto chiaro e preciso, anche su un argomento un poco “spinoso” come quello della nuda proprietà, che tocca un po’ anche la sensibilità personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.