TENUTA MARIA TERESA

Oggi vi porto in Toscana, a pochi chilometri da Lucca, precisamente a San  Martino  in Vignale, alla scoperta di una delle dimore storiche della Versilia, la tenuta Maria Teresa.

Premetto che in questo magnifico posto non sono mai stata, sono venuta a conoscenza attraverso gli scritti di Cinzia Donati, giornalista e blogger che ho conosciuto ad uno dei tanti corsi per blogger tenuti da Silvia Ceriegi di trippando.it

Chi é Cinzia?

Cinzia, giornalista e redattrice del quindicinale paspartu, scrittrice, (ha pubblicato “nudo” un libro di sole pagine bianche, “la stanza delle torture” e “la seconda stanza delle torture” una raccolta di interviste fatte a personaggi famosi e non, per il quindicinale per cui lavora) pittrice, fotografa, musicista ed infine blogger, si perchè da tutte le interviste fatte per il giornale è nato il suo blog la stanza delle torture.

Insomma, una persona eclettica, gioviale e molto simpatica.

É proprio dai suoi scritti su Passpartu che ho conosciuto questa ed altre dimore storiche versiliesi di cui vi parlerò in futuro.

La tenuta

La tenuta si trova in cima ad una collina a pochi chilometri da Lucca, immersa fra vigneti, uliveti e boschi, gode di una vista mozzafiato che spazia fra la piana lucchese, i monti pisani e la Valfreddana.

                                                                              particolari della villa, foto a cura di Cinzia Donati

La villa, un gioiello di architettura ottocentesca, fu fatta edificare da Maria Teresa di Savoia, su progetto dell’architetto Nottolini, presenta una facciata imponente e conta numerose finestre tanto che viene detta la villa delle cento finestre.

La villa è circondata da un maestoso parco secolare di oltre 200anni e domina tutta la vallata.

                                                                            angoli di  parco, foto a cura di Cinzia Donati

La tenuta, ora agriturismo, è composta, oltre che dalla villa, da tre case coloniche, una depandance, scuderie ed una bellissima cantina.

Maria Teresa di Savoia

Maria Teresa nacque a Roma nel 1803, principessa del Regno di Sardegna visse la sua giovinezza a Cagliari, poi successivamente si trasferì a Torino con la famiglia.

Nel 1820 andò in sposa a Carlo Lodovico principe di Lucca ed assunse seguito della morte della suocera il titolo di dichessa di lucca e successivamente quando il marito barattò il ducato di lucca con quello di parma divenne duchessa di Parma.

Il suo non fu un matrimonio felice, ebbe due figli, ma lei ed il marito vissero gran parte del loro matrimonio separati l’uno dall’altra.

Maria Teresa visse gran parte della sua vita a Camaiore, fino a quando, dopo la morte del figlio, fece ergere la residenza di San Martino in Vignale, vi si traferì e condusse una a vita estremamente  riservata tanto da essere soprannominata “sepolta viva”.

Mori nella villa il 16 luglio 1879.

Conclusioni

Eccoci qua… anche per oggi è tutto, ringrazio pubblicamente Cinzia per il materiale e le foto fornite.

Rimango a vostra disposizione per ulteriori informazioni o chiarimenti, potete contattarmi qui oppure lasciare un messaggio nel box qui sotto. Inoltre se avete degli argomenti che vi piacerebbe che io trattassi nei miei articoli potete segnalarmeli e sarà mia cura svilupparli nel più breve tempo possibile.

Continuate a seguirmi anche sulla mia pagina facebook e condividete i miei articoli per dar modo ad altri di leggerli. Grazie!

Altri argomenti che potrebbero interessarvi:

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.