COME FARE LE FOTOGRAFIE DA INSERIRE IN UN ANNUNCIO

Alcuni mesi fa vi ho parlato di come creare un buon annuncio immobiliare, ed ho messo al primo posto l’importanza di inserire al suo interno “belle fotografie”, in particolar modo la prima, quella che viene visualizzata da tutti, quella che fa da specchietto per le allodole ed invita chi cerca casa ad aprire e leggere l’annuncio. Oggi vediamo insieme come fare delle belle foto da inserire in un annuncio.

Premetto che non sono un fotografo e neppure mi intendo di fotografia ma dopo tanti immobili fotografati nel corso degli anni ho constatato alcune cose che mi sento di condividere con voi.

Quale macchina fotografica usare?

Non occorre un’attrezzatura professionale con tanto di cavalletto, basta una normalissima macchina fotografica digitale con:

  • un obiettivo grandangolo, che permetta di fotografare al meglio anche gli spazi più angusti
  • una buona risoluzione da permettere foto nitide ed immagini definite.

In alternativa potete usare anche la fotocamera del vostro cellulare purché abbia delle buone prestazioni.

Preparare la casa

Partiamo dal presupposto che le persone che leggeranno il vostro annuncio sono interessate alla casa e non al suo contenuto, vi consiglio di preparare la casa prima di fotografarla.

  • Pulitaordinata (una casa disordinata non attira interesse)
  • Eliminare tutto il superfluo (giocattoli, ninnoli, fotografie e quant’altro possa disturbare la visione della foto)

Come devono essere le foto?

  • Luminose
  • a fuoco
  • ben angolate
  • Niente filtri particolari
  • Niente persone
Luminose

Più luce c’è meglio è, per cui fate le fotografie in una bella giornata soleggiata. Scegliere le ore più luminose per effettuare le fotografie, aprendo bene le tende in modo che la luce naturale entri pienamente all’interno dell’immobile.

Evitare foto in controluce o buie.

A  fuoco

Le foto sfuocate danno un’idea solo parziale della realtà per cui non attira potenziali clienti

Ben angolate

Utilizzare prevalentemente la macchina fotografica in orizzontale cercando di dare profondità ed una visione globale della stanza che state fotografando.

Consiglio di mettervi in un angolo della stanza in modo da riprendere uno spazio maggiore.

Niente filtri particolari

Molti sono abituati ad utilizzare filtri per modificare e migliorare le proprie foto.

Evitate quei filtri che tendono a deformare l’immagine, quelli che allargano l’immagine o ne compromette il reale aspetto. Le persone scappano davanti questo tipo di immagine in un annunciano perchè pensano che dietro ci sia una fregatura.

Non inserire persone

Le foto che pubblicate nel vostro annuncio non devono ritrarre persone perché queste, anche se di spalle o appena visibili attraggono l’attenzione di chi le guarda disturbando la funzione dell’immagine.

Cosa e come fotografare

  • Esterno: fare belle foto d’insieme che prendano sia l’edificio che il giardino  evitando che la facciata rimanga in ombra.
  • Soggiorno: una delle stanze più importanti della casa a cui è necessario dare risalto. Potete dare una nota di colore con un bel mazzo di fiori
  • Vista dall’immobile: se dall’immobile si gode una bella vista o un bel giardino dovete assolutamente fotografarli per rendere più appetibile il vostro immobile.
  • Camere da letto: il letto va sempre in posizione centrale
  • Cucina: altra zona estremamente importante, cercate di valorizzarla al massimo riprendendola perfettamente in ordine e pulita, si può abbellire con cestini di frutta o verdura

Conclusioni

Eccoci qua… anche per oggi è tutto, spero che l’argomento sia stato di vostro interesse.

Rimango a vostra disposizione per ulteriori informazioni o chiarimenti, potete contattarmi qui oppure lasciare un messaggio nel box qui sotto. Inoltre se avete degli argomenti che vi piacerebbe che io trattassi nei miei articoli potete segnalarmeli e sarà mia cura svilupparli nel più breve tempo possibile.

Continuate a seguirmi anche sulla mia pagina facebook e condividete i miei articoli per dar modo ad altri di leggerli. Grazie!

 

 

Facebook Comments

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.