SUGGERIMENTIMMOBILIARI NEWS: 9 SETTEMBRE 2019

Buongiorno a tutti, eccomi qua!

Come anticipato sabato in occasione del secondo compleanno del blog, da oggi tutti i lunedì saranno dedicati alla “rassegna stampa”.

Ogni lunedì, vi proporrò un breve articolo nel quale condividerò con voi gli articoli più interessanti letti la settimana precedente su testate giornalistiche o su siti autorevoli.

Inutile dire che l’argomento principe di questa “rassegna stampa” è la casa in tutte le sue sfaccettature.

Cominciamo!

Mutui

Da inizio agosto le maggiori testate giornalistiche hanno diffuso una notizia quasi incredibile – confesso che inizialmente pensavo ad una bufala, ma vista l’autorità del quotidiano che diffondeva la notizia ho capito che era una notizia vera – sulla decisione della banca Danese di concedere mutui a tasso negativo, per approfondire Leggete qui

A seguito della decisione della banca danese, anche la banca europea ha messo mano ai tassi di interesse, già bassi.

La settimana scorsa tutte le testate giornalistiche di maggior rilievo hanno parlato dei mutui italiani scesi ai minimi storici. Ad oggi un mutuo a tasso fisso si  ottiene con un interesse sotto all’1% . Questo non sarebbe mai stato possibile se non avessimo l’euro come moneta nazionale e non ci trovassimo dentro la zona euro trovassimo con i tassi di interesse legati al al bund tedesco. Fra in tanti letti, vi segnalo questo articolo de Ilsole24ore

ed anche questo de  Il corriere della sera  che oltre a parlare dei tassi di mutuo affronta anche il tema della surroga

Ora questi tassi ai minimi storici dovrebbero far invertire la tendenza degli italiani, seganlata da la Repubblica,  di preferire prestiti a breve termine ai mutui .Meno mutui più prestiti .

Locazioni

A seguito di diversi quesiti,  L’Agenzia delle entrate ha rilasciato un chiarimento sulla cedolare secca degli immobili commerciali. L’Agenzia  ha chiarito che in caso un  nuovo conduttore subentri in un contratto di locazione già in essere al momento dell’entrata in vigore della legge, il regime fiscale agevolato denominato “cedolare secca”  non può essere applicato. Il locatore per poter beneficiare della cedolare secca deve fare un nuovo contratto. Leggete l’articolo dell’ Informazione fiscale

Compravendita.

Come tutti ben saprete da diversi anni vige l’obbligo del costruttore di garantire l’ acquirente per i denari dati in compromesso e nei successivi acconto prezzo dati nelle varie fasi di avanzamento lavori. Questi soldi devono essere garantiti da una fideiussione.  Nell’articolo che segue, il portale immobiliare idealista.it riporta quanto emerge da una sentenza in cassazione in merito appunto alla fideiussione rilasciata dal costruttore. Fideiussione per acquisto casa dal costruttore

 Mercato immobiliare

Eppur si muove.

Come da previsioni dello scorso anno il primo semestre 2019 si é concluso con una leggera ripresa del mercato immobiliare su scala nazionale. Qui vi riporto un articolo di Torino Today  che oltre a parlare del mercato cittadino fa una breve analisi a livello nazionale Mercato immobiliare

Locazioni studenti

Infine vi segnalo questo  articolo di qualche settimana fa, che interesserà  quanti si apprestano ad affittare il loro immobile agli studenti. Corriere della sera

Per ora è tutto.

Spero che questa rubrica sia di vostro gradimento.

Continuate a seguirmi.

Comunicazione di servizio a testate giornalistiche, giornali on-line e siti di approfondimento. Se avete degli articoli da segnalarmi inviatemeli su info@suggerimentimmobiliari.it

 

 

 

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.