Il PERITO IMMOBILIARE

Una figura indispensabile per chiunque abbia necessitá di conoscere l’esatto valore di un immobile, è il perito immobiliare.

Oggi cercheremo di  conoscere un po’ meglio questa figura professionale, cercando di fornire una risposta a tutti questi quesiti.

  • Chi è il perito immobiliare?
  • Quali  requisiti che deve avere?
  •  come si svolge la sua attività?

Chi è il perito immobiliare?

Il perito immobiliare è un professionista che effettua, su commissione, perizie e stime immobiliari, ovvero ne calcola il giusto valore.

Esso conosce il mercato immobiliare in tutte le sue varianti, ha buone nozione di estimo immobiliare e conoscenze in campo tributario, catastale e urbanistico.

La perizia può essere richiesta da  banche, tribunali, aziende, privati ecc .

Fino a qualche anno fa, le banche assumevano  periti immobiliari come  dipendenti; oggi invece  preferiscono affidarsi a consulenti esterni (solitamente un geometra, un architetto o un ingegnere) per effettuare una perizia nel momento in cui si rende necessaria una valutazione immobiliare.

Quali requisiti deve avere un perito immobiliare?

Nel 2014 l’UNI, l’Ente Nazionale di Normazione ha introdotto la norma N.11558 (relativa al valutatore immobiliare), con la quale ha dettato i requisiti di conoscenza specifica che questo professionista deve possedere per poter esercitare questa attività, nozioni che gli permetteranno di valutare in maniera precisa e nel miglior modo possibile gli immobili.

Nello specifico i requisiti richiesti sono:

  • un minimo di esperienza nel settore della valutazione immobiliare non inferiore a 3 anni,
  • ottime conoscenze di estimo (cioè della disciplina che detta le basi per la valutazione degli immobili),
  • una discreta conoscenza del mercato immobiliare e dei principi di economia,
  • buona conoscenza del sistema catastale,
  • conoscenza della certificazione ambientale
  • nozioni delle norme che riguardano i tributi sugli immobili
  • avere buone nozioni sull’urbanistica e sulla tecnica delle costruzioni
  • Ottima conoscenza delle tecniche di rilevazione dei dati e di stima

Il perito immobiliare, per poter esercitare tale professione deve iscriversi negli albi appositi tenuti presso il tribunale e presso la CCIAA della sua provincia.

Come si svolge l’attività del perito immobiliare

Ogni qualvolta ad un perito viene richiesta una perizia deve:

  • Recuperare la documentazione necessaria
  • effettuare un sopralluogo presso l’immobile
  • valutare lo stato e la funzionalità dello stesso
  • redigere una perizia

Per poter effettuare una corretta valutazione immobiliare, il perito deve essere in possesso di tutta la documentazione riguardante l’immobile.

Nello specifico deve avere a disposizione:

Una volta entrato in possesso di tutta la documentazione, il perito deve effettuare fisicamente un sopralluogo presso l’immobile, al fine di verificare la corrispondenza tra quanto risulta dalle piantine catastale e lo stato dell’immobile.

Il sopralluogo é necessario anche per vedere lo stato di manutenzione e conservazione dell’immobile, se necessita di opere di ristrutturazione e a quanto ammontano, ma anche per verificare i materiali utilizzati per la sua realizzazione e quelli per le finiture.

Dopo di che effettua la sua relazione scritta

Per valutare un immobile il perito può utilizzare diverse tecniche di valutazione, ma la più utilizzata é quella che si basa sul prezzo medio di valore €/mq riscontrati nelle ultime compravendite per immobili simili ( stessa categoria, stesso stato di conservazione e stessa zona).

Conclusioni

Eccoci qua… anche per oggi è tutto, spero che l’argomento sia stato di vostro interesse.

Rimango a vostra disposizione per ulteriori informazioni o chiarimenti, potete contattarmi qui oppure lasciare un messaggio nel box qui sotto. Inoltre se avete degli argomenti che vi piacerebbe che io trattassi nei miei articoli potete segnalarmeli e sarà mia cura svilupparli nel più breve tempo possibile.

Continuate a seguirmi anche sulla mia pagina facebook e condividete i miei articoli per dar modo ad altri di leggerli. Grazie!

Barbara Togni

in questo blog unisco due passioni, il mio passato da agente immobiliare, che oltre ad essere una professione per me era “passione pura”, con quella per la scrittura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.